Storie a schegge

Anna

Anna ha il cuore straripante di sogni e speranze.
Puoi passarle accanto e non vederla, ma non puoi non sentire il suo cuore battere all’impazzata in mezzo alla gente. Rimbomba nelle strade silenziose, negli androni vuoti dei palazzi e nell’anima di chi, come te, nel futuro non ci crede più.
Se avvicini l’orecchio al suo petto puoi sentire il fragore delle onde che si rifrangono sugli scogli lasciando una costellazione di buoni propositi su quelle rocce levigate e scivolose. In punta di piedi, con certosina attenzione, puoi provare a camminarci su, senza pestarli magari, cimentandoti nel folle tentativo di raccoglierli e prendertene cura.
Occorre però farci attenzione. Basta un attimo di distrazione per scivolare giù, finendo nel mare trasportati dalla risacca.
Basta un gesto azzardato: la felicità ti scappa di mano e come sabbia cade giù, dove il mare è più profondo e per quanto ci provi ad aguzzar la vista non la vedi più, non la trovi più.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...